Questo sito utilizza cookie per inviarti informazioni sulla nostra organizzazione in linea con i tuoi interessi/le tue preferenze e cookie di analisi statistica di terze parti anche per fini non tecnici. Se vuoi saperne di pi¨ o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Se accedi ad un qualunque elemento soprastante questo banner acconsenti all'uso di tutti i cookie.
Chiudi

RIMUOVI

Tutte le novitÓ

7 dicembre 2019


Menu di navigazione rapido


[ inizio pagina ]


[ inizio pagina ]


[ inizio pagina ]

Contenuto Principale della pagina

25.11.2019

AttivitÓ di agente di affari in mediazione Verifica periodica della permanenza dei requisiti per l'esercizio dell'attivitÓ e avvio della relativa procedura di revisione

La Camera di Commercio di Como-Lecco ha avviato la revisione periodica dei requisiti d'idoneità previsti dalla legge per lo svolgimento dell'attività di agente d'affari in mediazione.
La procedura interessa tutte le imprese individuali e le società iscritte fino al 31.12.2017, nonché le persone fisiche, iscritte fino a tale data nell'apposita sezione speciale del R.E.A.
Ai soggetti interessati è inviata un'apposita comunicazione all'indirizzo di posta elettronica certificata (P.E.C.) risultante nel Registro delle Imprese, o in alternativa lettera raccomandata a/r.
Entro il 28.02.2020 dovrà essere trasmesso all'ufficio del Registro Imprese il/i modulo/i di autocertificazione dei requisiti integralmente e correttamente compilato/i  e sottoscritto/i, tramite la procedura telematica Comunica Starweb, seguendo le indicazioni fornite. Alla pratica telematica dovranno essere allegati i seguenti documenti in formato PDF/A classificandoli come “Tipo documento” C47 (Modello verifica dinamica requisiti):

  • Modello Verifica dinamica requisiti - mediatori per l’autocertificazione dei requisiti di onorabilità del titolare dell’impresa individuale, dei legali rappresentanti di società, degli eventuali preposti nominati dall'imprenditore per l'esercizio dell'attività, di tutti coloro che a qualsiasi titolo la svolgano per conto di un’impresa (es. dipendenti)  e delle persone fisiche iscritte nella apposita sezione speciale REA. 
  • Modello Verifica dinamica requisiti - intercalare antimafia per l’autocertificazione dei requisiti antimafia  degli ulteriori soggetti previsti dall’art. 85 D.Lgs. 159/2011.
  • Copia scansionata dell’ultima polizza assicurativa a garanzia dei rischi professionali, in corso di validità alla data di sottoscrizione del modello di autocertificazione Verifica dinamica requisiti – Mediatori.

La mancata presentazione nei termini della documentazione richiesta impone l'avvio del procedimento di inibizione dell'esercizio dell'attività di mediazione oppure, per le persone fisiche iscritte nella apposita sezione speciale del REA, l'avvio del procedimento di loro cancellazione.

Documentazione:

L’adempimento è esente da imposta di bollo ed è soggetto al versamento dei diritti di segreteria pari ad € 18,00.
La pratica di Comunicazione Unica deve essere inviata all'ufficio del Registro delle Imprese del luogo nel quale è iscritta la sede legale dell’impresa, anche qualora l’attività di mediazione sia svolta in più localizzazioni ubicate in province diverse.
Per ulteriori Informazioni è disponibile il Servizio di Assistenza Registro Imprese – SARI all'indirizzo https://supportospecialisticori.infocamere.it/sariWeb/cole


[ inizio pagina ]

Valid XHTML 1.0 Strict Valid CSS!