Questo sito utilizza cookie per inviarti informazioni sulla nostra organizzazione in linea con i tuoi interessi/le tue preferenze e cookie di analisi statistica di terze parti anche per fini non tecnici. Se vuoi saperne di pi¨ o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Se accedi ad un qualunque elemento soprastante questo banner acconsenti all'uso di tutti i cookie.
Chiudi

RIMUOVI

Finanziamenti

16 giugno 2019


Menu di navigazione rapido


[ inizio pagina ]


[ inizio pagina ]


[ inizio pagina ]

Contenuto Principale della pagina

FINANZIAMENTI E CONTRIBUTI CAMERALI E/O COFINANZIATI DALLA REGIONE

Bando voucher - Pid4export - Contributi alle MPMI per lo sviluppo dellĺexport digitale - Anno 2019

BANDO PID4EXPORT -  CHIUSURA ANTICIPATA: ai sensi dell'art. 2 del Regolamento, alle ore 15.00 del 7 maggio 2019 è disposta la chiusura  anticipata del bando per esaurimento delle risorse disponibili. 

-------------------------------

 

La Camera di Como-Lecco, nell'ambito del progetto "PID-Punto Impresa Digitale", promuove il nuovo bando "PID4Export" dedicato a sostenere interventi di promozione sui mercati esteri mediante l'utilizzo e l'implementazione di strategie digitali.


A chi è rivolto
Il bando è rivolto a MPMI di tutti i settori economici aventi sede legale e/o unità locali nella circoscrizione territoriale della Camera di Como-Lecco.

Spese ammissibili
L'investimento minimo è pari a 4.000 Euro.

Il bando sostiene interventi e progetti finalizzati a sostenere la promozione sui mercati esteri con l’utilizzo di strumenti digital;favorire la proiezione internazionale delle imprese attraverso l’avvio di percorsi di export digitale; supportare le imprese nelle fasi di acquisizione di tecnologie, competenze, servizi e soluzioni per l’accesso a canali di vendita online internazionali B2B e B2C.

Sono ammissibili spese a partire dal 1° gennaio 2019.

Contributi
Sono previsti voucher da 2.000 a 5.000 euro, in Regime De Minimis.
L’intensità del contributo del voucher è pari al 50% delle spese ammissibili.

E' prevista una procedura a sportello valutativo secondo l’ordine cronologico di presentazione della domanda, tenendo conto del punteggio del rating di legalità.


Presentazione delle domande
E' possibile presentare domanda dalle ore 8.00 del 7 maggio alle ore 21.00 del 31 luglio 2019, esclusivamente in via telematica dalla piattaforma: Web Telemaco - Servizi e-gov - Contributi alle imprese.

Per informazioni

 



Scarica i seguenti allegati:

Pubblicato 29.04.2019




[ inizio pagina ]

Valid XHTML 1.0 Strict Valid CSS!