Questo sito utilizza cookie per inviarti informazioni sulla nostra organizzazione in linea con i tuoi interessi/le tue preferenze e cookie di analisi statistica di terze parti anche per fini non tecnici. Se vuoi saperne di pi¨ o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Se accedi ad un qualunque elemento soprastante questo banner acconsenti all'uso di tutti i cookie.
Chiudi

RIMUOVI

Finanziamenti

20 giugno 2019


Menu di navigazione rapido


[ inizio pagina ]


[ inizio pagina ]


[ inizio pagina ]

Contenuto Principale della pagina

FINANZIAMENTI E CONTRIBUTI CAMERALI E/O COFINANZIATI DALLA REGIONE

Bando SI4.0: Sviluppo di soluzioni innovative I4.0

Il BandoSI4.0 “per lo sviluppo di soluzioni innovative” I4.0 2019, gestito da Unioncamere Lombardia per conto delle Camere di Commercio lombarde, promuovere lo sviluppo di soluzioni, prodotti e/o servizi innovativi focalizzati sulle nuove competenze e tecnologie digitali 4.0, per sviluppare la capacità di collaborazione tra MPMI in una logica di
condivisione delle tecnologie e attraverso la realizzazione di progetti in grado di mettere in luce i vantaggi ottenibili attraverso il nuovo paradigma tecnologico e produttivo.

Il contributo è assegnato alle imprese nella forma di contributo a fondo perduto pari al 50% delle spese ammissibili, con investimento minimo pari a 40.000 euro e contributo massimo erogabile pari a 50.000 euro.

A chi è rivolto
Il Bando è rivolto alle micro, piccole e medie imprese che abbiano al loro interno competenze nello sviluppo di tecnologie digitali e presentino un progetto che riguarda almeno una delle tecnologie di innovazione digitale 4.0 (vedi il bando per maggiori informazioni).
 
Spese Ammissibili
Sono ammissibili la sperimentazione, prototipazione e messa sul mercato di soluzioni, applicazioni, prodotti/servizi innovativi Impresa 4.0 prontamente cantierabili e che dimostrino il potenziale interesse di mercato.

Spese ammissibili:

  • Consulenza;
  • Formazione;
  • Investimenti in attrezzature tecnologiche e programmi informatici necessari alla realizzazione del progetto;
  • Servizi e tecnologie per l’ingegnerizzazione di software/hardware e prodotti relativi al progetto;
  • Spese per la tutela della proprietà̀ industriale;
  • Spese del personale dell’azienda solo se espressamente dedicato al progetto.

Maggiori informazioni sulle spese e loro quantificazione sul bando.
Le spese devono essere sostenute a partire dal 1 aprile 2019 e fino alla data limite del 30 aprile 2020 ed essere quietanziate entro la data limite del 30 aprile 2020.

Presentazione delle domande
Le domande di contributo devono essere presentate a partire dalle ore 10.00 del 10 aprile 2019 fino alle ore 12.00 del 31 maggio 2019 a Unioncamere Lombardia esclusivamente in modalità telematica, con firma digitale, attraverso lo sportello http://servizionline.lom.camcom.it.
La Documentazione per la sottomissione del progetto e il manuale di presentazione delle domande sono disponibili sul sito www.unioncamerelombardia.it.

Dotazione Finanziaria
La dotazione finanziaria è pari a 2.035.000,00 euro di cui: 1.000.000,00 di euro a carico di Regione Lombardia, Direzione Generale Sviluppo Economico e 1.035.000,00 euro a carico delle Camere di Commercio della Lombardia.
 

Camera di Commercio Stanziamento camerale
Bergamo € 100.000,00
Brescia € 130.000,00
Como-Lecco € 120.000,00
Cremona € 30.000,00
Mantova € 45.000,00
Milano Monza Brianza Lodi € 460.000,00
Pavia € 50.000,00
Sondrio € 25.000,00
Varese € 75.000,00
TOTALE € 1.035.000,00

 



Scarica i seguenti allegati:

Pubblicato 03.04.2019




[ inizio pagina ]

Valid XHTML 1.0 Strict Valid CSS!