Questo sito utilizza cookie per inviarti informazioni sulla nostra organizzazione in linea con i tuoi interessi/le tue preferenze e cookie di analisi statistica di terze parti anche per fini non tecnici. Se vuoi saperne di pi¨ o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Se accedi ad un qualunque elemento soprastante questo banner acconsenti all'uso di tutti i cookie.
Chiudi

RIMUOVI

Finanziamenti

18 aprile 2019


Menu di navigazione rapido


[ inizio pagina ]


[ inizio pagina ]


[ inizio pagina ]

Contenuto Principale della pagina

FINANZIAMENTI E CONTRIBUTI CAMERALI E/O COFINANZIATI DALLA REGIONE

Bando Voucher digitali I4.0 - 2017

APPROVAZIONE GRADUATORIA FINALE DELLE DOMANDE AMMESSE E FINANZIATE E APPROVAZIONE ELENCO DELLE DOMANDE NON AMMESSE A CONTRIBUTO.

Con Determina dirigenziale nr. 257 del 25 giugno 2018 sono stati approvati gli esiti del Bando 2017 "Voucher Digitali Impresa 4.0", promosso dalla Camera di Como nell'ambito del progetto "PID-Punto Impresa Digitale" per sostenere la trasformazione digitale delle micro e piccole medie imprese del territorio.

Scarica qui:

 

La Camera di Commercio ha pubblicato con Delibera n. 123/2017 il bando con relativa modulistica denominato "Bando voucher digitali I4.0 - Anno 2017”.
 
Il Bando propone due misure (A e B) che rispondono ad altrettanti obiettivi specifici tra loro complementari:

  • MISURA A - Attraverso la presentazione di progetti indirizzati all'introduzione di tecnologie di cui alla  legge 11 dicembre 2016, n. 232 e s.m.i. si vuole sviluppare la capacità di collaborazione tra MPMI e tra esse e soggetti altamente qualificati nel campo dell’utilizzo delle tecnologie I4.0, attraverso la realizzazione di progetti in grado di mettere in luce i vantaggi ottenibili attraverso il nuovo paradigma tecnologico e produttivo.;
  • MISURA B - Attraverso la domanda di contributi relativi a servizi di formazione e consulenza finalizzati all'introduzione di tecnologie di cui alla legge 11 dicembre 2016, n. 232 e s.m.i. si intende promuovere l’utilizzo, da parte delle MPMI della circoscrizione territoriale camerale, di servizi o soluzioni focalizzati sulle nuove competenze e tecnologie digitali in attuazione della strategia definita nel Piano Nazionale Impresa 4.0.

Per ognuna delle misure sono stati stanziati € 100.000,00 (totale stanziamento bando € 200.000,00). I voucher avranno un importo massimo di €. 5.000,00 (per ogni impresa).
 
Le domande dovranno essere inoltrate, complete della relativa modulistica (disponibile tra gli allegati di questa pagina), esclusivamente in modalità telematica attraverso lo sportello on line “Contributi alle imprese”, all’interno del sistema Webtelemaco di Infocamere – Servizi e-gov, dalle 10.00 del giorno 23 gennaio 2018 alle 12.00 del 28 febbraio 2018 (termine prorogato alle ore 12.00 del  31 marzop.v. ).
 
Dal consueto menù a tendina di scelta del Bando, selezionare la misura di interesse: VOUCHER DIGITALI I4.0 - MISURA A oppure VOUCHER DIGITALI I4.0 - MISURA B ricordando che si può partecipare ad una sola misura.
  
ATTENZIONE:

  1. Se l’impresa non è in possesso di un’utenza Telemaco, deve registrarsi almeno 48 ore prima della presentazione della domanda per attivare l’account selezionando l’abilitazione sia per la consultazione che per l’invio delle pratiche;
  2. è necessaria la firma digitale del titolare dell’impresa;
  3. l’invio della domanda può anche essere delegato ad un intermediario abilitato all’invio delle pratiche telematiche;
  4. l’imposta di bollo sarà assolta virtualmente tramite Telemaco, occorrerà avere a disposizione nella voce “diritti” la somma di euro 16,00.

   
Per ulteriori informazioni:
pid.como@co.camcom.it



Scarica i seguenti allegati:

Pubblicato 20.12.2017




[ inizio pagina ]

Valid XHTML 1.0 Strict Valid CSS!