Questo sito utilizza cookie per inviarti informazioni sulla nostra organizzazione in linea con i tuoi interessi/le tue preferenze e cookie di analisi statistica di terze parti anche per fini non tecnici. Se vuoi saperne di pi¨ o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Se accedi ad un qualunque elemento soprastante questo banner acconsenti all'uso di tutti i cookie.
Chiudi

RIMUOVI

Registro regionale delle persone giuridiche private

19 maggio 2019


Menu di navigazione rapido


[ inizio pagina ]


[ inizio pagina ]


[ inizio pagina ]

Contenuto Principale della pagina

Registro regionale delle persone giuridiche private

Le associazioni, le fondazioni e le altre istituzioni di carattere privato, che operano nelle materie attribuite alla competenza della Regione Lombardia (come individuate dal Titolo V - art. 117 della Costituzione) e le cui finalità si esauriscono nel territorio lombardo, acquistano la personalità giuridica mediante il riconoscimento determinato dall'iscrizione nel Registro Regionale delle Persone Giuridiche Private.
 
Si tratta di un atto amministrativo conclusivo di una indagine istruttoria tesa a verificare che siano state soddisfatte le condizioni previste da norme di legge o di regolamento per la costituzione dell'ente, che lo scopo sia possibile e lecito e che il patrimonio risulti adeguato alla realizzazione dello scopo.

N.B. Il riconoscimento giuridico non serve ai fini della costituzione di un'associazione o di una fondazione (mediante atto pubblico ai sensi dell'art. 14 del codice civile), ma è il provvedimento mediante il quale l'ente acquista la cosiddetta 'autonomia patrimoniale perfetta', in virtù della quale gli amministratori cessano di essere personalmente responsabili anche con il loro patrimonio personale per le obbligazioni assunte dall'istituzione. Per ottenere il riconoscimento giuridico, infatti, occorre che l'istituzione sia già costituita e dimostri di possedere un patrimonio iniziale tale da garantire il raggiungimento dello scopo istituzionale e la solvibilità dell'ente nei  confronti di eventuali creditori.  
 
Modalità per l'acquisto della personalità giuridica
Presentare domanda per l'acquisto della personalità giuridica, con sede legale in provincia di Como, sottoscritta dal legale rappresentante dell'ente, indirizzata al Presidente della Giunta Regionale, unitamente alla documentazione necessaria per tramite degli sportelli del Registro Imprese della Camera di Commercio unitamente alla modulistica REA necessaria.
A seguito di istruttoria dei competenti uffici, il Presidente della Giunta Regionale dispone con proprio decreto, entro il termine massimo di 90 giorni, l'iscrizione nel registro.
L'iscrizione equivale al riconoscimento giuridico.
Nel registro devono essere iscritte anche: 

  • le modifiche dell'atto costitutivo e dello statuto (per le quali è prevista una procedura analoga all'acquisto della personalità giuridica, a seguito, però, di istruttoria svolta dalla Direzione Generale competente in relazione allo scopo dell'ente); 
  • il trasferimento della sede e l'istituzione di sedi secondarie;
  • la sostituzione degli amministratori; 
  • le deliberazioni di scioglimento, ecc.

Alle Camere di Commercio compete: 

  • l'iscrizione nel Registro regionale informatico dei provvedimenti con i quali sia stato disposto il riconoscimento delle persone giuridiche o approvate le modifiche dello statuto o dell'atto costitutivo;
  • il rilascio dei certificati sulla base delle risultanze del registro;
  • la tenuta e la conservazione dei Registri trasferiti dalle Cancellerie del Tribunale e della relativa documentazione; 
  • iscrizione d'ufficio di tutti gli atti o fatti che non richiedono istruttoria.

Per ulteriori informazioni e per scaricare la modulistica regionale consultare il sito delle Regione Lombardia alla pagina dedicata al Registro Regionale delle Persone Giuridiche Private.
 
Moduli, manuali e disposizioni del Conservatore
Consultare la pagina Moduli, manuali e disposizioni del Conservatore per scaricare la modulistica aggiornata e per visionare le nuove disposizioni.
 
Dove andare
Consultare la pagina A chi rivolgersi per conoscere orari e sedi.

Riferimenti

  • Contact Center
  • Via Parini 16 - 22100 Como
  • Tel. 848.800.949 Fax.
  • E-mail: contact@co.camcom.it
  • Orari: Eĺ possibile parlare con gli operatori dal lunedý al venerdý dalle 8:45 alle 17:00
  • Registro Imprese, Artigianato, Albi e Ruoli
  • Via Parini 16 - 22100 Como (Piano terra)
  • Tel. 031/256.531 Fax.031/256.315
  • E-mail: registro.imprese@co.camcom.it
  • Orari: Lunedý, martedý, giovedý, venerdý dalle 8:45 alle 12.15; mercoledý (giornata del cittadino) dalle 8.30 alle 15.30. Nella fascia oraria dalle 12:15 alle 15:30 non verranno rilasciati i servizi di vidimazione libri sociali.
  • note: Dal 15 luglio al 15 settembre il mercoledý del cittadino Ŕ sospeso. L'ufficio risponde telefonicamente da lunedý a venerdý dalle ore 9:00 alle ore 10:00.
  • Servizio polifunzionale di Cant¨
  • via Giulio Carcano 14 - Cant¨ (CO)
  • Tel. 031/715.724 Fax.031/712.512
  • E-mail: cantu@co.camcom.it
  • Orari: Lunedý, martedý, giovedý, venerdý dalle 8:45 alle 12.15; mercoledý dalle 8.30 alle 12.15
  • note: Dal 15 luglio al 15 settembre da lunedý a venerdý dalle 8:45 alle 12:15. L'ufficio risponde telefonicamente da lunedý a giovedý dalle ore 14:30 alle ore 15:45.

[ inizio pagina ]

Valid XHTML 1.0 Strict Valid CSS!