Questo sito utilizza cookie per inviarti informazioni sulla nostra organizzazione in linea con i tuoi interessi/le tue preferenze e cookie di analisi statistica di terze parti anche per fini non tecnici. Se vuoi saperne di pi¨ o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Se accedi ad un qualunque elemento soprastante questo banner acconsenti all'uso di tutti i cookie.
Chiudi

RIMUOVI

Registro nazionale Gas Fluorurati

27 maggio 2019


Menu di navigazione rapido


[ inizio pagina ]


[ inizio pagina ]


[ inizio pagina ]

Contenuto Principale della pagina

Registro nazionale Gas Fluorurati

Il 24 gennaio 2019 è entrato in vigore il D.P.R. n. 146 del 16 novembre 2018, che attua il Regolamento (UE) 517/2014 sui gas fluorati ad effetto serra e abroga il Regolamento (UE) 842/2006 e il precedente D.P.R n.43 del 27/01/2012.

L’articolo 15 del D.P.R conferma l’obbligo di iscrizione al Registro telematico nazionale delle persone e delle imprese certificate per imprese e persone che svolgono attività di installazione, riparazione, manutenzione e smantellamento di apparecchiature contenenti gas fluorurati nonché di controllo e recupero dei gas.

Il D.P.R. 146/2018 introduce alcune sostanziali novità tra le quali l'ampliamento dell’ambito di applicazione con riferimento alle apparecchiature e alle attività relative a refrigerazione, commutatori elettrici, smantellamento apparecchiature, nonché l'ampliamento dell’ambito di applicazione con riferimento ai soggetti tenuti all’iscrizione e alla certificazione.

I certificati e gli attestati emessi ai sensi del previgente regolamento Regolamento, restano validi nel rispetto dei requisiti e delle condizioni in applicazione dei quali sono stati originariamente rilasciati.

Tutte le persone fisiche e le imprese che, alla data di entrata in vigore del decreto, risultano iscritte al Registro telematico nazionale, devono conseguire i pertinenti certificati entro il 24 settembre 2019, analoga scadenza vale per i nuovi iscritti.

Il mancato rispetto di tale termine comporta la decadenza dell’iscrizione della persona fisica e dell’impresa dal Registro telematico nazionale, previa notifica.

Il D.P.R. 146/2018 istituisce, inoltre, una nuova banca dati telematica alla quale dovranno essere trasmesse le informazioni in precedenza comunicate con la dichiarazione annuale.


La Camera di Commercio di Milano è competente per territorio per le iscrizione al Registro FGAS.


Modalità d'iscrizione
Per l'iscrizione al Registro è operativo il sito https://scrivania.fgas.it.

Ulteriori informazioni sul sito www.registrofgas.it


[ inizio pagina ]

Valid XHTML 1.0 Strict Valid CSS!