Questo sito utilizza cookie per inviarti informazioni sulla nostra organizzazione in linea con i tuoi interessi/le tue preferenze e cookie di analisi statistica di terze parti anche per fini non tecnici. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Se accedi ad un qualunque elemento soprastante questo banner acconsenti all'uso di tutti i cookie.
Chiudi

RIMUOVI

Attività di installazione di impianti

20 maggio 2019


Menu di navigazione rapido


[ inizio pagina ]


[ inizio pagina ]


[ inizio pagina ]

Contenuto Principale della pagina

Attività di installazione di impianti

L'attività di impiantistica è l'attività di installazione, trasformazione, ampliamento e manutenzione straordinaria dei seguenti impianti posti al servizio degli edifici, indipendentemente dalla loro destinazione d'uso (civile o non civile):

  1. impianti di produzione, trasformazione, trasporto, distribuzione, utilizzazione dell'energia elettrica, impianti di protezione contro le scariche atmosferiche, nonché gli impianti per l'automazione di porte, cancelli e barriere;
  2. impianti radiotelevisivi, le antenne e gli impianti elettronici in genere;
  3. impianti di riscaldamento, di climatizzazione, di condizionamento e di refrigerazione di qualsiasi natura o specie, comprese le opere di evacuazione dei prodotti della combustione e delle condense, e di ventilazione ed aerazione dei locali;
  4. impianti idrici e sanitari di qualsiasi natura o specie;
  5. impianti per la distribuzione e l'utilizzazione di gas di qualsiasi tipo, comprese le opere di evacuazione dei prodotti della combustione e ventilazione ed aerazione dei locali;
  6. impianti di sollevamento di persone o di cose per mezzo di ascensori, montacarichi, scale mobili e simili;
  7. impianti di protezione antincendio.

 Non sono soggetti all'applicazione della normativa sull'impiantistica:

  • gli impianti "a monte" del punto di consegna dell'ente erogatore: ad esempio linee elettriche, acquedotti, gasdotti, impianti di illuminazione di strade;
  • la manutenzione ordinaria di tutti gli impianti suddetti.

Procedure di iscrizione
L'esercizio dell'attività è subordinato alla Segnalazione Certificata di Inizio Attività al Registro delle Imprese.
  
SCIA - Segnalazione certificata di inizio attività
La SCIA si applica a tutte le attività economiche soggette a verifica dei requisiti e deve:

  • essere presentata al Registro Imprese della Camera di Commercio nel giorno dell'inizio dell'attività economica;
  • essere allegata ad un modello di Comunicazione Unica e di iscrizione/variazione al Registro Imprese (Mod. S1, S2, S5, I1, I2, UL);
  • contenere le autocertificazioni necessarie per documentare il possesso dei requisiti personali, morali e professionali previsti dalle normative.

Con la presentazione della Segnalazione certificata di inizio attività (SCIA) il nuovo imprenditore può iniziare a svolgere l'attività. Le amministrazioni hanno 60 giorni a disposizione per esercitare i controlli e prendere i provvedimenti necessari.
    
Moduli e manuali 
Consultare la pagina Moduli e manuali per scaricare la modulistica aggiornata e per visionare le nuove disposizioni. 
 
Dove andare
Consultare la pagina A chi rivolgersi per conoscere orari e sedi.

Riferimenti

  • Contact Center
  • Via Parini 16 - 22100 Como
  • Tel. 848.800.949 Fax.
  • E-mail: contact@co.camcom.it
  • Orari: E’ possibile parlare con gli operatori dal lunedì al venerdì dalle 8:45 alle 17:00
  • Registro Imprese, Artigianato, Albi e Ruoli
  • Via Parini 16 - 22100 Como (Piano terra)
  • Tel. 031/256.531 Fax.031/256.315
  • E-mail: registro.imprese@co.camcom.it
  • Orari: Lunedì, martedì, giovedì, venerdì dalle 8:45 alle 12.15; mercoledì (giornata del cittadino) dalle 8.30 alle 15.30. Nella fascia oraria dalle 12:15 alle 15:30 non verranno rilasciati i servizi di vidimazione libri sociali.
  • note: Dal 15 luglio al 15 settembre il mercoledì del cittadino è sospeso. L'ufficio risponde telefonicamente da lunedì a venerdì dalle ore 9:00 alle ore 10:00.
  • Servizio polifunzionale di Cantù
  • via Giulio Carcano 14 - Cantù (CO)
  • Tel. 031/715.724 Fax.031/712.512
  • E-mail: cantu@co.camcom.it
  • Orari: Lunedì, martedì, giovedì, venerdì dalle 8:45 alle 12.15; mercoledì dalle 8.30 alle 12.15
  • note: Dal 15 luglio al 15 settembre da lunedì a venerdì dalle 8:45 alle 12:15. L'ufficio risponde telefonicamente da lunedì a giovedì dalle ore 14:30 alle ore 15:45.

[ inizio pagina ]

Valid XHTML 1.0 Strict Valid CSS!