Questo sito utilizza cookie per inviarti informazioni sulla nostra organizzazione in linea con i tuoi interessi/le tue preferenze e cookie di analisi statistica di terze parti anche per fini non tecnici. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Se accedi ad un qualunque elemento soprastante questo banner acconsenti all'uso di tutti i cookie.
Chiudi

RIMUOVI

Strumenti di misura

23 maggio 2019


Menu di navigazione rapido


[ inizio pagina ]


[ inizio pagina ]


[ inizio pagina ]

Contenuto Principale della pagina

Strumenti di misura

Gli strumenti di misura, oggetto del controllo da parte dell' Ufficio Metrico, sono gli strumenti per pesare o per misurare utilizzati nelle transazioni commerciali, comprese quelle destinate al consumatore finale.

A chi interessa
Destinatari del servizio sono gli utenti metrici e i fabbricanti metrici.
Sono considerati utenti metrici coloro che utilizzano gli strumenti di misurare per determinare quantità e prezzi di prodotti nelle transazioni commerciali. Presso l'Ufficio Metrico è possibile consultare, previa richiesta scritta, l'elenco degli utenti metrici che operano in provincia e che viene periodicamente aggiornato sulla base dei dati forniti dal Registro Imprese o su richiesta degli utenti.
Sono considerati fabbricanti metrici le persone fisiche o giuridiche responsabili della conformità degli strumenti di misura ai fini della commercializzazione col proprio nome e/o della messa in servizio per i propri scopi. Sono, inoltre, considerati, per prassi, fabbricanti metrici anche coloro che riparano semplicemente gli strumenti di misura.


Cosa fare
"I pesi e le misure e gli strumenti, usati in commercio per pesare e misurare, sono sottoposti a due verificazioni, la prima e la periodica..." Art. 12 Regio Decreto 23 agosto 1890, n. 7088.
Gli utenti metrici devono garantire il corretto funzionamento degli strumenti che utilizzano verso terzi, conservando ogni documento ad esso connesso.

  • nuovi strumenti: è necessario comunicare all'Ufficio Metrico l'utilizzo del nuovo strumento e verificare la presenza di un contrassegno verde. Qualora questo fosse assente, è necessario chiedere la verifica periodica entro 60 giorni dal primo utilizzo.
  • strumenti in uso: verificare la scadenza indicata dal contrassegno verde e provvedere alla richiesta di una nuova verifica periodica.
  • strumenti riparati: se sono state rimossi sigilli e/o etichette di garanzia, anche di tipo elettronico, richiedere una nuova verifica periodica.

Per verifica periodica si intende la procedura mediante la quale si accerta il mantenimento nel tempo della affidabilità metrologica degli strumenti di misura, nonché l' integrità dei sigilli, finalizzata alla tutela della fede pubblica.
 
Sono abilitati alla verifica periodica anche i laboratori appositamente riconosciuti dalle Camera di Commercio competenti per territorio.
 
I fabbricanti metrici devono chiedere il riconoscimento del loro "status", al fine di ottenere il marchio di fabbrica contenente le iniziali della ditta, racchiuse in una forma geometrica. L'impresa interessata deve trasmettere all'Ufficio Metrico una dichiarazione circa l'attività di fabbricazione, importazione e manutenzione di strumenti metrici e il deposito dell'impronta del marchio di fabbrica, ai fini del rilascio della cosiddetta "presa d'atto prefettizia", di competenza dell'Ufficio Territoriale del Governo (ex Prefettura).
I fabbricanti devono chiedere la verifica di ogni strumento di misura prodotto, prima di immetterlo sul mercato. Tale controllo, detto verifica prima, può essere effettuato oltre che dall'Ufficio metrico, anche dai fabbricanti stessi, purché abbiano ottenuto dalla Camera di Commercio competente per territorio il rilascio della Concessione di Conformità Metrologica. 


Presso l'ufficio Metrico è inoltre possibile richiedere:

  • La consultazione degli elenchi degli utenti metrici
  • La consulenza e la verifica su strumenti e metodi di controllo
  • Certificati di avvenuta verificazione periodica
     

Moduli e manuali
Consultare la pagina Moduli e manuali per scaricare la modulistica aggiornata e per visionare le nuove disposizioni.
 
Costi
Consultare la pagina Costi, diritti, modalità di pagamento per conoscere gli importi aggiornati.
 
Vedi inoltre
Metrologia legale

Riferimenti

  • Regolazione e tutela del mercato - Metrologia legale
  • Via Parini 16 - 22100 Como (Stanza 204)
  • Tel. 031/256.534 - 533 Fax.031/240.826
  • E-mail: metrico@co.camcom.it
  • Orari: L'ufficio riceve su appuntamento.

[ inizio pagina ]

Valid XHTML 1.0 Strict Valid CSS!