Questo sito utilizza cookie per inviarti informazioni sulla nostra organizzazione in linea con i tuoi interessi/le tue preferenze e cookie di analisi statistica di terze parti anche per fini non tecnici. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Se accedi ad un qualunque elemento soprastante questo banner acconsenti all'uso di tutti i cookie.
Chiudi

RIMUOVI

Compiti e attività

27 giugno 2019


Menu di navigazione rapido


[ inizio pagina ]


[ inizio pagina ]


[ inizio pagina ]

Contenuto Principale della pagina

Compiti e attività

L'Azienda Speciale Sviluppo Impresa svolge i seguenti compiti: 

  1. formulare e realizzare programmi di formazione per l'avvio e la gestione di attività imprenditoriali e di riqualificazione professionale;
  2. promuovere e realizzare iniziative di formazione a favore di enti, imprenditori, managers, quadri dirigenti o intermedi, professionisti ed operatori economici in genere, in relazione alle esigenze poste dall'evoluzione dei settori economici del territorio provinciale, favorendo così anche lo sviluppo di sempre più strette relazioni fra i soggetti che interagiscono nel mercato nonché lo sviluppo del sistema economico locale;
  3. fornire validi supporti, anche tramite attività consulenziale, orientativa, di ricerca e formativa, agli aspiranti imprenditori, nella fase iniziale del percorso di creazione di impresa, ed agli imprenditori nell'ambito della loro attività; 
  4.  organizzare corsi di formazione finalizzati all'ottenimento dei requisiti professionali previsti dalla normativa vigente; 
  5. promuovere la costituzione di commissioni arbitrali e conciliative, di cui all'art. 2 della legge 580/93, nonchè gestirne i servizi al fine di sviluppare, diffondere e perfezionare le procedure di arbitrato e di conciliazione;
  6. informare le imprese e le istituzioni sulle possibilità di accesso ai finanziamenti e alle iniziative dell'Unione Europea, dello Stato, della Regione e di altri Enti ed Organismi operanti sul territorio;
  7. fornire consulenza ed assistenza alle imprese nei rapporti con le strutture comunitarie e non comunitarie, con la finalità di favorire una corretta procedura di avviamento ai progetti, alle iniziative e ai benefici cui intendono accedere;
  8. promuovere e gestire interventi per favorire i processi di internazionalizzazione delle aziende; 
  9. promuovere convegni, incontri, seminari e condurre ricerche e ogni altra attività collaterale utile al conseguimento degli obiettivi aziendali
  10. favorire l'incontro tra il sistema delle imprese e il mondo universitario e della ricerca per promuovere la diffusione dell'innovazione al servizio dell'economia locale;
  11. informare, orientare ed assistere le imprese in materia di innovazione e di trasferimento tecnologico;
  12. fornire servizi di informazione e di assistenza sulle tematiche ambientali, con particolare riferimento agli adempimenti di legge e alle opportunità che interessano le aziende e le istituzioni locali;
  13. costituire, in collaborazione con Enti ed associazioni, gruppi di lavoro e osservatori inerenti alle problematiche relative al sistema economico provinciale. 

[ inizio pagina ]

Valid XHTML 1.0 Strict Valid CSS!